Cerca
  • A.S.D. Aronne Gardini Basket 2001

U18: Espugnato il Pala Ravaglia


Torna a vincere e convincere l’Under18 di coach Ortasi che espugna il Pala Ravaglia nella difficile trasferta di Imola. I Fusignanesi conducono la partita per tutti i 40 minuti e quasi mai rischiano di rimettere in gioco gli avversari.

Dopo il minuto di silenzio, per ricordare la morte prematura e improvvisa del calciatore Davide Astori, ha inizio la partita. Primo quarto in cui gli ospiti mettono subito in chiaro l’importanza della partita, scendendo in campo concentrati e motivati. Fusignanesi che difendono "alti e forte" riuscendo a recuperare numerosi palloni trasformati poi in canestri. Ad aumentare il bottino ci pensa Pelliccia con 2 triple di fila che danno la prima svolta alla partita. Il parziale iniziale è di 11 a 18. Ad aprire la seconda frazione sono altre 2 triple in sequenza dei romagnoli, questa volta di Capucci. I locali provano a rispondere, ad accorciare le distanze ci pensa Soglia con l’ennesima tripla della partita. Gli ospiti continuano ad attaccare con tenacia e convinzione allungandosi ancor più sul punteggio con il canestro, quasi sulla sirena, di Ricci. Si ritorna in campo col risultato di 20 a 34, un divario importare a favore dei Fusignanesi che comunque non devono abbassare la guardia e fare rientrare gli avversari in partita. La difesa aggressiva degli ospiti continua a mettere in difficoltà i padroni di casa che vanno a segno solo una volta su azione. Il netto parziale di 18-6 a favore del Selene Basket, in buona parte per mano di un efficace Cerfeda, mette in pratica il risultato in ghiaccio con un quarto di anticipo. Ultimo periodo di pura formalità per l’esito finale della partita, in cui i ragazzi di coach Ortasi non sollevano il piede dal pedale dell'acceleratore, aumentando il vantaggio trascinati dalle iniziative di Cerfeda e Minguzzi. Il risultato finale è di 33 a 67: una vittoria importante per il Selene che si riporta in piena corsa per l'ammissione ai playoffs. Andrea Costa Imola - Basket Selene Sant’Agata 33-67 (11-18; 20-34; 26-52) Punteggi individuali - A. Costa: Marabini 2, Lullo, Costanzi, Lambertucci, Marzari 5, Conte 5, Sermenghi 1, Monti 3, Soglia 3, Lancieri 14. All. Micchinelli - Selene: Ricci 2, Baldini 3, Minguzzi 6, Capucci 13, Trancossi, Ferrini, Nacca 5, Hamdaoui 6, Cerfeda 16, Valgimigli 3, Civerra 3, Pelliccia 10. All. Ortasi.

#Under18201718

0 visualizzazioni

Aronne Gardini Basket 2001 Fusignano