Cerca
  • A.S.D. Aronne Gardini Basket 2001

CSI: La Bitways vince in trasferta


Successo esterno della Bitways Fusignano, corsara a Punta Marina sul campo degli Hackers. Dopo la rocambolesca vittoria della giornata precedente, la Bitways cercava conferme in questa trasferta sul campo della formazione Ravennate, appaiata in classifica con gli stessi punti.

Il primo quarto è equilibrato, durante il quale le due formazioni si affrontano a viso aperto. Per i Ravennati sono diversi i giocatori e mettersi in luce mentre per la Bitways, a fianco di un efficace Negri, è soprattutto un sontuoso Resta a fare bottino, autore di 9 punti nella frazione. La prima sirena trova le squadre in perfetta parità sul 18-18.

Nel secondo periodo le cose cambiano: la Bitways abbandona la difesa individuale per passare alla zona 3-2 - stessa mossa tattica che aveva dato buoni risultati nella gara precedente - e costringe i padroni di casa, in una giornata storta al tiro da fuori, ad appena 2 canestri dal campo. Le difficoltà dei locali contro la difesa ha anche un altro benefico effetto per i Fusignanesi che collezionano palle recuperate - soprattutto per gli interventi di Marco Capucci - e possono lanciarsi in contropiedi che portano a punti facili. Sono soprattutto Scolaro e Polgrossi ad andare a segno, permettendo alla Bitways di accumulare un vantaggio che, al suono della seconda sirena, è già in doppia cifra.

Al ritorno sul parquet i Ravennati, pur continuando nelle loro difficoltà dalla grande distanza (nemmeno una bomba, contro le 7 degli avversari), riescono a trovare la via del canestro con più continuità, soprattutto per mano di Delaurentis e Dalla Tomasina. Tra le fila degli ospiti torna a fare fuoco e fiamme Resta - 10 punti per lui nel frangente - coadiuvato da un non meno efficace Marco Capucci, che mette a referto ulteriori 7 punti. Anche se la frazione è più equilibrata, il divario della Bitways si allarga ulteriormente.

Ultimo quarto in cui le speranze di colmare il distacco, già non molte, si affievoliscono col trascorrere dei minuti, nonostante gli sforzi di Ginexi e Dalla Tomasina. per la Bitways, Pelliccia e il solito Resta bersagliano la retina avversaria, dilatando il vantaggio fino a sfiorare il +20 nelle fasi finali. Il match termina sul 47-66.

Hackers Ravenna - Bitways Fusignano 47-66 (18-18; 23-35; 39-55)

Punteggi individuali - Hackers: Ginexi 8, Dirani 4, Beffa, Di Brigida, Dalla Tomasina 15, Mazzetti 1, Camerani, Fabbri, Medri 6, De Laurentis 6, Montanari 7. All. De Laurentis - Bitways: Scolaro 13, Resta 24, F. Capucci 2, M. Capucci 7, Polgrossi 4, Pelliccia 6, Baroni 2, Trofarello 2, Negri 5. All. Scolaro.

#CSI201819

27 visualizzazioni

Aronne Gardini Basket 2001 Fusignano