I Div: Crollo finale a Castelbolognese

Sconfitta per la formazione della Prima Divisione in trasferta a Castelbolognese per 65-51.

L’Aronne Gardini si presenta a ranghi ridotti, priva del titolare Battaglia, e con Nigro, appena recuperato dopo un infortunio, e Caramia al loro esordio in campionato. Il primo quarto è a favore dei fusignanesi che, dopo un avvio equilibrato, cavalcano un Maestri ispiratissimo da oltre l’arco – tre bombe quasi consecutive – e un preciso Kibir dalla media distanza che generano un parziale di 12-1 che porta gli ospiti a doppiare i padroni di casa alla fine del primo quarto: 10-20.

Il Castelbolognese non è certo disposta a lasciar fuggire i fusignanesi e alla ripresa del gioco piazza un contro-parziale di 9-0 che ricuce quasi interamente lo svantaggio, affidandosi soprattutto alla vena di un efficace Monducci. Il resto del quarto procede sul filo dell’equilibrio ma il parziale del quarto di 15-6 per i padroni di casa denuncia le difficoltà offensive degli ospiti. Frazione doppiamente negativa per l’Aronne Gardini che vede anche un fin lì efficace Caramia uscire per infortunio (sospetto strappo) e non fare più ritorno in campo. Si va al riposo sul 25-26.

Il terzo quarto vede i fusignanesi cercare di alzare il ritmo, ricorrendo al pressing fin dalla rimessa, cosa che genera qualche iniziale palla recuperata e relativi contropiedi che portano l’Aronne Gardini a guadagnare un vantaggio di 6 punti. Passata la confusione iniziale, il Castelbolognese olia i meccanismi contro il pressing, smette di perdere palloni e in attacco, aiutato anche da una bomba di tabella, recupera il divario. Il parziale di questo periodo è di perfetta parità: 18-18 che vale il 43-44 alla terza sirena.

Tutto si decide nell’ultimo quarto, quando i padroni di casa, che giocano con più calma ed efficacia i palloni decisivi, prendono piano piano il largo. L’Aronne Gardini, quando lo svantaggio comincia a farsi importante, cerca di velocizzare la manovra per aumentare le opportunità offensive ma finisce col fare confusione, perdere palloni e arrivare a conclusioni affrettate. Il parziale dell’ultimo quarto, 22-7, determina una sconfitta più pesante di quello che il campo ha mostrato.

Basket Castelbolognese – Aronne Gardini Basket 2001 65-51

Punteggi individuali: Scolaro 8, Scardovi 9, Bezzi, Frabbi 5, Nigro, Maestri 14, Pelliccia, Kibir 13, Montanari, Caramia 2.

Kibir, Maestri, Nigro, Pelliccia, Scolaro, Ortasi (all.)

Scardovi, Bezzi, Frabbi, Montanari, Caramia

Post recenti

Aronne Gardini Basket 2001 Fusignano