CSI: Successo casalingo

20/12/2015

Finalmente la Bitways si sblocca e incamera il primo successo, dopo una palpitante partita contro il Russi conclusasi 63-61.

 

Una partita che inizialmente sembra essere incalanata a proprio favore dai padroni di casa che partono forte e, sospinti dalla buona vena di Cevoli e Kibir, mettono subito parecchia legna in cascina: il primo quarto si chiude sul 27-13.

 

Nel secondo periodo i padroni di casa continuano a imporre il loro gioco anche se non più con la supremazia dimostrata nel primo: 19-15 il parziale che porta il punteggio, prima della pausa lunga, a un apparentemente tranquillo 46-28.

 

Ma al rientro dagli spogliatoi il Russi non è disposto a fare da vittima sacrificale, stringe le viti in difesa, costringe i padroni di casa alla miseria di 4 punti (di cui 2 dalla lunetta) e, comincia la rimonta. Il quarto registra un parziale di 15-4 per gli ospiti, che vale il 50-43.

 

Per la Bitways è difficile recuperare la sicurezza perduta dopo aver troppo presto pensato di portare a casa il risultato, il Basket Club Russi continua a recuperare terreno a suon di bombe e a 2 minuti dalla sirena finale è in vantaggio di 3 lunghezze. Nelle battute finali sono ancora Cevoli e Kibir, coaudiuvati da un prezioso Aguzzoni, a segnare i punti decisivi, anche dalla lunetta, che permettono ai padroni di casa di portare a casa una sudata vittoria.

 

Bitways Fusignano - Basket Club Russi 63-61

Punteggi individuali: Dragoni, Pausini, MAzzotti 4, Aguzzoni 7, Capucci, Cevoli 19, Kibir 26, Casadio 5, Antonelli, Zaffagnini 2.

 

 Esultanza negli spogliatoi dopo la prima vittoria in campionato.

 

Please reload

Post recenti
Please reload

Aronne Gardini Basket 2001 Fusignano