U18: Prova di maturità contro Ravenna

Campionato in crescendo per i ragazzi di coach Ortasi che battono a Fusignano per 63-59 la Polisportiva la Compagnia dell'Albero, seconda in classifica, che all'andata aveva prevalso con un netto 50-36.

La squadra di casa parte subito concentrata sugli obiettivi tecnici ma un poco contratta nel movimento di palla. Le difese la fanno da padrone in un primo quarto che si chiude 11 a 16 per gli ospiti, con ben 9 tiri liberi per il Fusignano e 7 per il Ravenna. È evidente che nessuna delle due squadre vuole concedere canestri facili all’avversario.

Nel secondo quarto l’equilibrio continua, con l’Aronne Gardini che dà spazio a tutti e 12 i giocatori a referto. I padroni di casa alternano diverse difese tattiche spezzando il ritmo agli avversari e aggiudicandosi la frazione per 14 a 13 ma andando al riposo sotto di 4 punti, sul 25-29.

La squadra fusignanese che rientra dagli spogliatoi è ancora più consapevole della sua forza e produce un break di 10-0 che costringe al timeout il coach avversario. La palla gira e comincia anche a entrare dalla lunga distanza, la difesa produce palle recuperate e genera contropiedi. Il terzo periodo si chiude con un parziale di 18 a 5 (43-34 totali) che porta l’inerzia tutta a favore dei padroni di casa.

Ravenna però non ci sta e con un controparziale di 10 a 1 si porta in perfetta parità a 7’ dal termine. Coach Ortasi chiama timeout e rimette i suoi in carreggiata. L’equilibrio viene definitivamente spezzato dalla mano caldissima di Stefano Capucci che, grazie a tre bombe, spegne ogni velleità di sorpasso degli ospiti e tiene i padroni di casa in vantaggio fino al termine. L’ultimo quarto si chiude 20 a 25, dei 20 punti fusignanesi ben 13 portano la firma di Capucci, la cui mano non trema neanche sul fallo sistematico dei ravennati. La partita finisce 63 a 59 per l’Aronne Gardini.

Le parole di coach Ortasi a fine partita: “Siamo felicissimi per i nostri ragazzi che hanno costruito il risultato di oggi in un crescendo di buone prestazioni. Cominciamo a credere non solo nelle nostre capacità individuali ma anche in una vera organizzazione di gioco e in uno spirito di squadra che sopperisce ai nostri errori e ci permette di affrontare a testa alta qualsiasi avversario. Giovedì incontreremo la prima in classifica ma per oggi ci godiamo questa bella vittoria.”

Aronne Gardini Basket 2001 - Pol. Compagnia dell’Albero 63-59

Punteggi individuali: Lugaresi 6, Baldini 5, Polgrossi 4, Trofarello 6, M. Capucci 1, Fiorentini, S. Capucci 19, Whertman, Cerfeda 4, Hamdaoui 4, Balestri 14.

Esultanza negli spogliatoi dopo la bella vittoria contro la Polisportiva Compagnia di Ravenna.

Post recenti

Aronne Gardini Basket 2001 Fusignano