U16: Primi anche nel girone di playoffs!

Prova di carattere dei ragazzi di coach Ortasi che violano il campo dei Villanova Basket Tigers per 51-64.

Alla vigilia dell'incontro le due squadre sono a pari punti in testa alla classifica del girone, entrambe già matematicamente sicure di accedere ai quarti di finale, e quindi si gioca per l'onore della prima piazza. L'Aronne Gardini, che all'andata aveva prevalso in casa di appena due punti, si presenta con Pelliccia a referto solo a onor di firma, in quanto infortunatosi alla caviglia pochi giorni prima. Il primo quarto è equilibrato, coi padroni di casa che, determinati a far loro la posto in gioco, chiudono in leggero vantaggio: 19-16.

Il secondo periodo è il più difficile per gli ospiti. I Tigers continuano ad andare a canestro con la stessa regolarità del primo quarto mentre i fusignanesi hanno la mira storta e riescono a segnare appena 4 canestri dal campo, subendo un parziale di 19-10 che manda le squadre al riposo sul 38-26, un risultato che è già mezza ipoteca sull'esito finale.

Ma negli spogliatoi i ragazzi di coach Ortasi ritrovano la determinazione che li ha caratterizzati per tutta la stagione e si ripresentano sul parquet con un altra faccia. Facendo ricorso alla difesa aggressiva, costringono i padroni di casa ad appena un canestro dal campo e nell'altra metà campo recuperano la mira perduta, propiziando un parziale di 15-5 che quasi completa il recupero e manda le squadre all'ultima pausa sul 43-41. Peccato solo che, a 10'' dal termine, Baldini sia dapprima sanzionato con un fallo antisportivo e poi, provocato da un avversario, venga espulso per uno spintone, un tipo di contatto che lo stesso Baldini aveva subito più d'una volta in precedenza senza che ciò generasse sanzioni.

Sorprendentemente, l'esclusione del capitano dell'Aronne Gardini sortisce l'effetto contrario a quello che ci si potrebbe aspettare: i Tigers sembrano perdere la bussola mentre i fusignanesi, ormai in trance agonistica, si catapultano su tutti i palloni e con un parziale ancora più netto del precedente, 23-8, accumulano in poco tempo un vantaggio che diventa irrecuperabile per i padroni di casa, vincendo con un perentorio 64-51. I ragazzi di coach Ortasi terminano così al primo posto anche del proprio girone di playoffs e guadagnano il diritto di giocare contro la seconda classificata del girone I, la U.S. La Torre di Reggio Emilia, in attesa di conoscere il provvedimento disciplinare che potrebbe privarla, nel momento clou della stagione, di uno dei suoi elementi migliori.

Villanova Basket Tigers - Aronne Gardini Basket 2001 51-64

Punteggi individuali: Ricci, Baldini 3, Civerra, Minguzzi 2, Valgimigli, Capucci 11, Trancossi 5, Ferrini, Nacca 15, Destefani 11, Pelliccia ne, Hamdaoui 17.

Festeggiamenti negli spogliatoi per la vittoria corsara a Verrucchio.

Post recenti

Aronne Gardini Basket 2001 Fusignano