I Div: Atto di forza a Lugo

04/12/2016

Dimostrazione di forza degli uomini di coach Ortasi che, dopo i primi 15 minuti di equilibrio, prendono il largo e  vincono nettamente al PalaLumagni Lugo per 69-43 contro l'Arlam Dorsten Lugo.

 

L'Aronne Gardini affronta il derby coi lughesi, formazione composta dai più recenti prodotti del vivaio,  col quintetto composto da Scardovi, Zanzi, Mazzotti, Bucchi e Maestri. L'inizio è al rallentatore per entrambe le squadre e servono più di 3 minuti per vedere il primo canestro, una bomba del lughese Marconi, presto pareggiata dai Fusignanesi. Sono le difese, o forse più ancora le mani fredde dei giocatori, a dettare legge, al punto che dopo cinque minuti il tabellone non si è ancora schiodato da un calcistico 3-3, prima che Bucchi, da sotto, porti il primo vantaggio per l'Aronne Gardini. L'Arlam Dorsten si schiera a zona e, anche se non sfrutta l'antisportivo fischiato a Zanzi, ritorna in vantaggio grazie a una bella conclusione di Bazzocchi dal gomito. Il primo quarto si conclude sul 9-5.

 

La seconda frazione comincia con entrambe le squadre che adottano la difesa tattica ma Fusignano ha un Randi dalla mano torrida che la perfora due volte dalla grande distanza e, dopo aver riportato i suoi in vantaggio, da il là al primo tentativo di fuga, stoppato da Pezzi che con un tiro dalla media riporta i suoi al -1. Ortasi chiama il pressing a tutto campo, i suoi uomini sotto le plance avversarie catturano messe di rimbalzi offensivi ma è ancora un fallo antisportivo a consentire ai lughesi l'aggancio a 3' dalla seconda sirena. Entrambe le squadre tornano alla difesa individuale ma improvvisamente Lugo si spegne. Contemporaneamente si accende Scardovi che, con un secco uno-due dalla media e da oltre l'arco, segna 5 punti in un amen, a cui segue una recuperata + contropiede di Montanari che chiude un parziale di 9-0 che manda le squadre al riposo lungo sul 16-25, in un quarto che ha visto gli ospiti prevalere per 20-7.

 

Al ritorno sul parquet, l'Aronne Gardini riprende il discorso da dove l'aveva lasciato, con Bucchi che cattura tutto quello che passa sotto le plance lughesi e dalla lunetta fa registrare il primo vantaggio in doppia cifra. Poi prende fuoco Mazzotti, fin lì piuttosto in disparte, che prende in mano la partita e infila una serie di canestri dalla media distanza e da oltre l'arco che danno una spallata al match, che vede il punteggio sul 22-36 quando Pasquali chiama un time-out per fermare l'emorragia. Quando si riprende, Mazzotti non ha ancora finito la sua sfuriata offensiva e nel frattempo s'innesca anche Montanari, che rivaleggia col compagno a suon di bombe. L'Arlam Dorsten accusa il colpo, vede la partita sfuggirle di mano e s'innervosisce, rimediando anche un fallo tecnico che non fa che peggiorare la situazione. Il quarto si chiude con una bella giocata in post basso di Randi che consegna un altro parziale favorevole agli ospiti: un 28-10 che a fine terzo quarto permette ai Fusignanesi di doppiare i padroni di casa sul 53-26 e mette una grossa ipoteca sull'esito dell'incontro.

 

Nell'ultimo quarto Fusignano può limitarsi a controllare il gioco e schiera una difesa a zona che Lugo affronta un po' disordinatamente ma con caparbietà, guadagnando una quantità di tiri liberi che gli consentono di rosicchiare qualcosa portandosi sul 31-53, poco prima che a Nigro venga fischiato un fallo tecnico per proteste. Ma ormai L'Aronne Gardini gioca sulle ali del grande vantaggio: con Scardovi e Scolaro colpisce da fuori ma è anche in grado di farla arrivare sotto come quando Randi serve una palla col contagiri a Maestri che mette a segno un 2+1. L'ultimo canestro è ancora opera di un sontuoso Randi, miglior marcatore della serata per gli ospiti, che fissa il punteggio sul 43-69. 

 

Arlam Dorsten Lugo - Basket Aronne Gardini 2001 43-69 (9-5; 16-25; 26-53)

Punteggi individuali: Scolaro 2, Montanari 10, Scardovi 10, Zanzi 8, Mazzotti 10, Randi 14, Nigro 5, Maestri 5, Zanchini, Bucchi 4, Vecchi, Lugaresi 1.

 

Festeggiamenti negli spogliatoi dopo la bella vittoria esterna.

 

 

 

Please reload

Post recenti
Please reload

Aronne Gardini Basket 2001 Fusignano