CSI: Inaspettato stop casalingo

Arriva, un po' inaspettata, la prima sconfitta per i fusignanesi, ed è un vero e proprio tonfo!

Inizio molto nervoso, con le squadre che sembrano giocare a "ciapa no", non si segna mai e alla prima pausa il tabellone dice 6-8 ospiti.

Nel secondo quarto gli ospiti si sbloccano e segnano a ripetizione, affondando nel burro della difesa di casa. Per contro i nostri non segnano mai: i tiri non entrano o per meglio dire non arrivano proprio al ferro. Manca energia ai fusignanesi, ma non è una questione di gambe, quanto di testa (dov'era la voglia stasera?). All'intervallo lungo siamo 17 a 35.

Il secondo tempo è un lungo calvario. Il Sirio arriva a +30 in scioltezza. I sette minuti finali dei nostri, fatti di confusione, ma anche di grinta e orgoglio, sistemano un po' il punteggio e lasciano l'amaro in bocca su quello che avrebbe potuto essere questa partita... e non è stata!

Ripartiamo da questi sette minuti e da questo bagno di umiltà per capire che con voglia e sacrificio andremo lontano, senza non andremo da nessuna parte.

Bitways Fusignano - SIrio Ravenna 43-60

Punteggi individuali: Ale 13 (5/12 0/3 tl 3/4), Cerfe 2 (1/4 0/4 tl 0/1), Pellicc 4 (2/15), Pauso 2 (1/3), Guido 5 (2/7 0/2 tl 1/4), Enri 5 (1/5 0/1 tl 3/4), Ghesup 3 (1/2 0/4 tl 1/2), Kappa 9 (1/4 2/9 tl 1/2), Baro (0/1 0/1).

In piedi: Scolaro, Aguzzoni, Pelliccia, Vecchi, Cerfeda, Bonetti. In ginocchio: Dragoni (all.), E. Capucci, Negri, Pausini, Baroni, F. Capucci.

Post recenti

Aronne Gardini Basket 2001 Fusignano