U13: Rimonta non concretizzata

Prova di carattere dei ragazzi di coach Gemignani nonostante la sconfitta interna contro il Junior Basket Ravenna per 40-50.

L'Aronne Gardini si presenta alla palla due iniziale priva di due dei suoi pochi lunghi: Benedetti e De Cesare, comunque presente a bordo campo col dito ingessato per dar man forte ai suoi compagni. È anche per questo che il primo quarto vede prevalere i più prestanti ravennati che s'impongono per 14-3, mentre nelle fila dei fusignanesi è il solo Pezzi ad andare a canestro.

Nel secondo quarto i padroni di casa cambiano registro e cominciano a giocare in maniera più convincente e anche se perdono il parziale per 7-11, affrontano gli avversari a viso aperto. Si va al riposo sul 10-25.

Alla ripresa delle ostilità, l'Aronne Gardini sembra trasformata, tira fuori la grinta guadagna una messe di tiri liberi. Grazie a 9 punti di capitan Randi, ben coaudiuvato da un efficace Nacca, i padroni di casa fanno registrare una frazione favorevole che chiude sul 18-8, andando alla terza pausa ad appena due possessi di distanza dagli ospiti, sul 28-33.

Nell'ultimo quarto i ravennati mantengono il sangue freddo e congelano il gioco. Stavolta è lo Junior Basket ha guadagnare tanti viaggi alla lunetta (ben 8 degli ultimi 10 punti vengono dalla linea del tiro libero) che consente loro di mantenere le distanze, anzi di incrementarle, grazie a un parziale di 17-12 che fissa il risultato finale sul 50-40 per gli ospiti.

Basket Aronne Gardini 2001 - Junior Basket Ravenna 40-50 (3-14; 10-25; 28-33)

Punteggi individuali: baffè, Pezzi 5, Destefani, Pellegrino 4, Dobai 4, Lentini, Randi 12, Lanconelli 4, Nacca 11, Fiorentini, Onyekwere.

In piedi: Lentini, De Cesare, Destefani, Onyekwere - Seduti: Fiorentini, Pezzi, Lanconelli, Baffè, Nacca, Pellegrino, Randi, Dobai.

Post recenti

Aronne Gardini Basket 2001 Fusignano