CSI: Vittoria a Solarolo

12/11/2017

Primo successo stagionale per la Bitways Fusignano colto in trasferta sul campo dello Slam Drunk di Solarolo, al termine di una partita piuttosto altalenante.

 

Assente capitan Bezzi, fanno il loro esordio in campionato Fabio Capucci e Trofarello. Partono bene i Fusignanesi che pressano sulla palla e riescono a guadagnare palle recuperate che portano a preziosi canestri in contropiede mentre nell'attacco alla difesa schierata c'è qualche difficoltà contro la difesa 2-3 dei padroni di casa, anche perché il campo non ha lo spazio laterale per il tiro da 3 punti. Resta, Scolaro e Lugaresi sono i più produttivi in un quarto che termina 19-11 in favore degli ospiti.

 

Nella seconda frazione però le cose cambiano: la Bitways perde la sua aggressività difensiva e lo Slam Drunk comincia a farsi valere con fruttuose penetrazioni a canestro - che anche quando non portano punti portano viaggi in lunetta - e a rimbalzo offensivo. I Fusignanesi perdono completamente il filo del discorso, subiscono la rimonta dei locali e solo grazie alle bombe di Scolaro e Negri torna negli spogliatoi con uno svantaggio minimo, sul 34-33.

 

La strigliata negli spogliatoi di coach Solaro sortisce i suoi effetti perché, nonostante i padroni di casa riescano ad andare sul +4, la Bitways riesce a riportare la partita sugli stessi binari del primo quarto, grazie alla ritrovata aggressività nella propria metà campo. Come spesso succede, la ritrovata compattezza difensiva semplifica anche il lavoro in attacco e dopo le buone iniziative di Resta e Lugaresi, sul finire del quarto esplode Scolaro che mette tre bombe una dietro l'altra, determinando il nuovo allungo degli ospiti che manda le squadre all'ultimo riposo sul 50-57.

 

L'ultimo quarto non ha storia. I Solarolesi perdono lucidità e faticano sempre più a trovare la strada del canestro: appena un canestro su azione in tutto il periodo e per il resto solo punti dalla lunetta. Per conto suo, la Bitways invece vola sulle ali dell'entusiasmo e continua a bersagliare il canestro, facendo male dalla grande distanza con le bombe di Negri, Scolaro e Marco Capucci. Finisce coi padroni di casa che infliggono un passivo forse fin troppo pesante, per quanto ha raccontato la partita, alla formazione di casa: 58-82.

 

Slam Drunk Basket Solarolo - Bitways Fusignano 58-82 (11-19; 34-33; 50-57)

Punteggi individuali: Slam Drunk: Cavina 4, Castaldi 2, Padalino 15, Atzori 5, Berti 1, Palumbo 20, Pirazzini, Borzatta 4, Rontini 3, Sagrini 2, Marika 2. All. Rontini - Bitways: Fiorentini 5, Cerfeda 3, Mazzotti 2, Resta 11, F. Capucci, Manzoli, M. Capucci 5, Scolaro 28, Pelliccia 4, Trofarello 2, Lugaresi 11, Negri 11.

 

In piedi: Cerfeda, Pelliccia, manzoli, Resta, Mazzotti, Negri.

In ginocchio. Trofarello, Lugaresi, Scolaro, F. Capucci, M. Capucci, Fiorentini.

 

Please reload

Post recenti
Please reload

Aronne Gardini Basket 2001 Fusignano