EsoR: Sconfitti con onore a Ravenna

21/01/2018

I ragazzi di coach Ortasi escono sconfitti dalla difficile trasferta contro la Spem Ravenna ma dimostrano progressi.

 

All'andata la formazione bizantina aveva violato il PalaFuso vincendo di 15 punti, grazie soprattutto a un allungo decisivo nel terzo quarto. Il primo periodo è scoppiettante, coi padroni di casa che hanno Galletti, Dal Re e Casareti in gran spolvero ma la Scuola Basket Fusignano non si fa intimidire e affronta a viso aperto lo scontro, affidando la sua replica alle iniziative di Alberto Lusardi e Marzari. La prima frazione vede i locali chiudere in vantaggio per 16-12.

 

Nel secondo periodo i ritmi rallentano anche se il confronto rimane sostanzialmente in equilibrio. Somma e Masotti incamerano punti per i padroni di casa mentre per gli ospiti a fare bottino sono Fabio Lusardi e Tria. Il parziale di 9-6 manda le squadre all'intervallo sul 25-18.

 

Il secondo tempo segue lo stesso spartito del secondo quarto: segnature col contagocce e sostanziale parità di valori in campo. Dal Re ma soprattutto Casareti rimpinguano il punteggio per i padroni di casa, sull'altra sponda le segnature giungono dalle mani di Ravagli e Marzari. Il parziale è di 8-6 per la Spem, praticamente identico a quello del secondo quarto.

 

Ed è anche lo stesso punteggio dell'ultimo periodo: un altro 8-6, in cui si distingue Fabio Lusardi, che certifica l'equilibrio fra le due formazioni anche se i padroni di casa, seppur di poco, si sono dimostrati maggiormente continui. Per la Scuola Basket Fusignano rimane la soddisfazione di aver fatto meglio dell'andata e di non aver subito dannosi parziali.

 

Spem Ravenna - Scuola Basket Fusignano 41-30 (6-12; 25-18; 33-24)

Punteggi individuali - Spem: Conti, Mazzella, Galletti 6, Masotti 3, Guardigli 2, Tondini 2, Somma 6, Hatefi 2, Casareti 10, Fontana 2, Dal Re 8, Donizzelli. All. Dardozzi - Fusignano: F. Lusardi 8, Laiti, Zoli, Vuocolo, Benedetti, A. Lusardi 6, Marzari 8, Amadei, Silvagni, Tria 2, Ravagli 6, Botti. All. Ortasi.

 

Da sinistra: Tria, Botti, Laiti, Marzari, Vuocolo, Silvagni, Ortasi (all.), F. Lusardi, A. Lusardi, Ravagli, Zoli, Benedetti, Amadei.

 

Please reload

Post recenti
Please reload

Aronne Gardini Basket 2001 Fusignano