CSI: Occasione sfumata nel finale a Faenza

Vittoria sfumata nel finale per la Bitways Fusignano, dopo che era stata a lungo in vantaggio sul campo del Big Mama Team di Faenza.

In un palazzetto glaciale, i padroni di casa si presentano in campo con una formazione completamente rinnovata rispetto all'andata. In avvio del primo quarto, si fatica a smuovere il risultato ma, grazie a un ritmo alto e numerosi contropiedi, gli ospiti riescono a trovare ottimi canestri. Spicca Lugaresi, in doppia cifra nella frazione, ma gli ospiti in difesa subiscono molto i giochi in post basso dei lunghi avversari. Il primo parziale vede gli ospiti avanti sul 13-15.

Nel secondo periodo i Faentini schierano una zona 2-3 che però gli ospiti dimostrano di riuscire ad attaccare con efficacia quando fanno girare la palla, trovando buoni tiri dall’arco dei 6,75 m - soprattutto con Fiorentini e Scolaro - coi quali raccoglie ben 15 dei 17 punti della frazione. La strategia in attacco del Big Mama non cambia invece e costringe spesso i Fusignanesi a ricorrere ai falli per non concedere 2 punti facili ai lunghi avversari. Si arriva all’intervallo sul 25-32, coi Fusignanesi che sembrano in controllo.

Al ritorno dalla pausa lunga la Bitways fatica a trovare la via del canestro e il Big Mama ne approfitta per tornare sotto, sospinta da un Ceroni in grande spolvero che colpisce dalla grande distanza. Il terzo quarto vede i padroni di casa in rimonta chiudere sul 40 a 43, preannunciando un ultimo quarto infuocato.

Nell’ultimo periodo Fusignano pare un po’ stanca, sbaglia qualche appoggio davvero facile e commette qualche fallo stupido che permette ai locali di riavvicinarsi nel punteggio ed effettuare il sorpasso. Gli uomini di coach Scolaro sbagliano molte conclusioni, soprattutto con Lugaresi, e si ritrova sotto di 3 punti con 5 secondi da giocare. La rimessa disegnata dal coach ospite non porta i risultati sperati e la sirena decreta il 51-48 definitivo. Una partita in cui la buona tenuta difensiva dei Fusignanesi ha consentito di tenere gli avversari a basso punteggio ma che lascia l'amaro in bocca per aver mancato un risultato che è sembrato alla portata per tutto l'incontro.

Big Mama Team Faenza - Bitways Fusignano 51-48 (13-15; 25-32; 40-43)

Punteggi individuali - Big Mama: Carrelli 2, Zucchini 2, Liverani, Tasso 15, Fastelli 7, Silimbani 2, Ceroni 18, Pappacena 1, Morigi 4, Graziani. All. Carrelli - Bitways: Fiorentini 8, Scolaro 6, Cerfeda 2, Bezzi 2, Mazzotti, F. Capucci, M. Capucci 7, Polgrossi, pelliccia, Baroni, Lugaresi 23, Negri. All. Scolaro.

Post recenti

Aronne Gardini Basket 2001 Fusignano