Basket e divertimento al 1° torneo “Polk and One”

24/06/2018

  

Finita la stagione ufficiale, l’Aronne Gardini Basket ha continuato a tenere vivo il sacro fuoco della passione cestistica, organizzando insieme allo staff del Bagno Polka di Marina Romea una tre giorni di pallacanestro con il torneo “Polk and One”, dedicato a ragazze e ragazzi della categoria Esordienti del comprensorio ravennate e cesenate. Per la categoria maschile, ha partecipato l’Aronne Gardini di Fusignano schierando ben quattro squadre, il Cesena Basket con due formazioni, il Bagnacavallo con altrettante compagini e infine Basket Lugo e Basket Club Russi con una formazione ciascuno. Per quanto riguarda la categoria femminile, hanno partecipato una fusione delle ragazze di Lugo, Bagnacavallo e Massa Lombarda, il Basket Club Russi e le nostre ragazze dell’Aronne Gardini con due formazioni a testa per ciascuna società.

 

 

DAY 1

Si inizia il primo giorno con la fase iniziale del torneo maschile Esordienti composta da due gironi da 5 squadre cadauno. Fin dalle prime battute, si capisce subito che i ragazzi, oltre a voler divertirsi e stare insieme, s'impegnano su ogni pallone per portare a casa un bel risultato: d’altronde la voglia di vincere è viva sempre ed è giusto che sia così. Tutte le partite però sono corrette e all’insegna del fair play fra i vari giocatori e fra giocatori e arbitro.

Alla fine del primo giorno a farla da padrone nei due gironi A e B sono le due squadre di Cesena, che regolano i nostri ragazzi della squadra 1 e il Russi. Un pelo più staccata il resto della truppa, ma nulla è perduto e come la storia del basket insegna, i play-off del day 3 potrebbero anche ribaltare qualsiasi pronostico.

 

 

DAY 2

La seconda giornata è dedicata interamente al basket femminile e ancor prima di cominciare c’è già un piccolo record: se la memoria non ci inganna, è il primo torneo estivo categoria femminile esordienti giocato a livello regionale. Le squadre sono in un’ unico girone, con play-off finali per decretare la squadra vincitrice.

Ti aspetteresti un ritmo un po’ più blando rispetto al day 1 maschile, invece le ragazze giocano con lo stesso ritmo e la stessa grinta dei loro pari età maschili. 

Lugo/Bagna/Massa 1 comandano il girone unico davanti alle pari età di Russi 2 e alle loro compagne di squadra Lugo/Bagna/Massa 2. Le nostre girls dimostrano di essere un pelo indietro rispetto alle loro avversarie russiane e lughesi, ma non regalano nulla, mettendoci cuore ed energia. Inoltre il viaggio fatto per arrivare al Polka Square Garden non è stato dei più facili, con due corriere prese e un viaggio in treno, insieme a coach Gemy in veste di Cicerone.

 

 

Coi play-off però tutto può succedere e si parte subito con i quarti di ripescaggio: qui le Fuso Girls 2 giocano una gran match e vincono su Russi 1 con un gioco da 3 punti all’ultimo secondo, aggiudicandosi l’accesso alla semifinale contro Lugo/Massa/Bagnacavallo 1 (prima del girone unico). Purtroppo le loro compagne di Fuso 1 non riescono a sopravanzare la squadra di Lugo/Bagnacavallo/Massa 2 che va a giocarsi la semifinale con Russi (seconda classificata del girone unico).

 

 

Le due gare per giocarsi le finali sono di una qualità e intensità da strabuzzarsi gli occhi. E qui va fatto un bel applauso ai coach delle tre società per il gran lavoro che hanno svolto con queste ragazze. Dopo due match tiratissimi, vanno in finale Lugo/Massa/Bagnacavallo 1, che battono le nostre Fuso 2 girl di soli due punti, e la formazione del Russi 2, che hanno la meglio Lugo/Massa/Bagnacavallo 2 di soli cinque punti. Anche la finale tiene tutti con gli sguardi puntati sul match, dove bravura e grinta la fan da padrone. Vince Lugo/Massa/Bagnacavallo 1 che batte di soli 4 punti una coriacea Russi e si aggiudica il primo storico torneo del "Polk and One" categoria esordienti femminili.

 

 

DAY 3

Si arriva all’ultima giornata con la voglia di ricominciare di nuovo tutto, perché è troppo bello vedere questi giovani in campo che si divertono e che si impegnano all’insegna del fair play e dell’amicizia. Si inizia con il primo ottavo di ripescaggio fra le due compagini di Bagnacavallo, dove svetta il team 1, mentre il secondo ottavo di ripescaggio vede i ragazzi di Lugo battere la nostra terza compagine fusignanese. Le due vincenti dovranno affronteranno rispettivamente Cesena 1 e Cesena 2, le favorite per la vittoria finale.

Delineati i quarti, si parte fortissimo con un’altro derby, stavolta fra i nostri ragazzi di Fuso 1 e Fuso 4, dove ha la meglio il team 1 fusignanese. Anche il secondo quarto di finale, regala un altra gioia ai nostri ragazzi fusignanesi, con il team 2 che regola i loro pari età di Russi di soli tre punti. Negli altri due quarti invece non c’è storia: i ragazzi di Cesena 1 e Cesena 2, s'impongono su Bagnacavallo 1 e Lugo con due larghe vittorie. Purtoppo per i nostri ragazzi, il copione si ripete anche nelle due semifinali, al termine delle quali i due team cesenati volano con merito a giocarsi la finale, mentre i nostri boys si giocano la finale terzo/quarto posto. La partita per il gradino più basso del podio se l’aggiudica il Fuso 1, che regola Fuso 2 di 9 punti, con i nostri ragazzi che dimostrano di essere a un ottimo livello di gioco, grazie all’egregio lavoro fatto dai nostri coach delle giovanili.

Si arriva così alla finale, che non delude e anzi ci fornisce una partita per palati fini: dopo un supplementare, Cesena 2 batte i loro compagni di Cesena 1 in una partita tiratissima, aggiudicandosi la prima edizione del torneo “Polk and One”, con ampio merito. 

 

 

Finite le ostilità, i ragazzi di tutte le società hanno cenato in uno stupendo clima di serenità, amicizia e divertimento, dimostrando uno spirito sportivo e socievole che raramente si vede tra avversari senior. Non poteva esserci luogo migliore per organizzare una bella tre giorni di Basket, e per questo ringraziamo lo staff del Polka Beach per aver messo a disposizione gli strumenti e le risorse per far sì che il tutto si svolgesse al meglio. Un grosso ringraziamento agli organizzatori del torneo per l’eccellente lavoro fatto e anche ai genitori/accompagnatori dei ragazzi, che sono riusciti a trovare il tempo fra i vari impegni lavorativi per portarli al torneo e aiutare lo staff a svolgere tutte le pratiche di preparazione del torneo.

 

 

Prossimo appuntamento, sabato 14 Luglio, sempre al Polka Beach, per un torneo a iscrizioni libereGrazie a tutti and PLAY BASKET EVER.

 

 

Please reload

Post recenti
Please reload

Aronne Gardini Basket 2001 Fusignano