Promo: Bene contro l'Academy Budrio

27/11/2018

Pronto riscatto del Fata Roba Fusignano che, al PalaFuso, regola il 289 Academy Budrio in una partita molto importante da portare a casa per mantenersi nelle zone tranquille della classifica generale. I padroni di casa si presentano al via del match privi di BucchiZanchini e Scardovi, mentre è pienamente recuperato Pelliccia, che ritorna a dare il suo contributo alla squadra.


Primo quarto che vede la partenza a razzo dei ragazzi di Coach Ortasi, con un mini parziale di 6-0 , in cui si distingue un Dalla Malva che difende e corre in contropiede come richiede l'allenatore. La formazione ospite si risolleva immediatamente e va avanti nel punteggio, con un paio di giocate a testa di Maccaferri e Boccardo. In attacco, i Fusignanesi fanno girare abbastanza bene la palla, con un Montanari che dalla lunga distanza è un cecchino (19 punti per lui alla fine dei primi due quarti, 29 in totale), favorito anche da una difesa che lo lascia colpevolmente libero e abbocca ad ogni sua finta. A lui si aggiunge un Lugaresi che, nonostante una brutto taglio al sopracciglio causato da un fortuito scontro di gioco, gestisce bene tutti i palloni, penetrando quando la difesa chiude in recupero e tirando dalla lunga/media distanza quando è libero.


Nel secondo quarto, il copione in attacco rimane lo stesso, a cui si aggiunge il nostro under Hamdaoui, che si mette in mostra con bel canestro in giro e tiro, dimostrando, se ancora c’è ne fosse bisogno, di poter stare benissimo in campo in un contesto Senior.
È però in difesa che sorgono i principali problemi, dove i padroni di casa arrivano sempre un pelo tardi sugli aiuti difensivi, subendo anche qualche back-door di troppo: le conseguenze sono quelle di commettere una serie infinita di falli (16 falli commessi alla fine dei primi due quarti, 30 in totale) che permettono alla 289 Academy di andare in lunetta e stare in partita con il solito Boccardo, molto preciso dalla “linea della carità”. Si va al riposo con Budrio avanti di due lunghezze (34-36) e con la formazione casalinga che dovrà girare un paio di viti in difesa per disinnescare gli attacchi avversari.


Il terzo quarto si sviluppa esattamente come il primo: il Fata Roba prova a dare un secondo strattone alla gara, issandosi sul più 10 a meta del terzo quarto, grazie a Zanzi che, oltre alla solita ottima prestazione difensiva, mette un paio di canestri, e ad un Lugaresi che continua a gestire ottimamente i suoi possessi nonostante venga più volte colpito duramente. In difesa, i ragazzi di Coach Ortasi sono un pelo più reattivi e gli aiuti dei lunghi cominciano ad arrivare con i tempi giusti, ma ancora concedono molti liberi e qualche tiro piedi per terra di troppo, vanificando così i buoni attacchi e non riuscendo definitivamente a scrollarsi di dosso la formazione ospite, che rimane aggrappata con i denti alla partita (53-51 alla fine del terzo quarto).


Nell’ultima frazione di gioco, però i locali mettono finalmente più continuità alla difesa e per la 289 Academy non c’è più nessuna possibilità di trovare la via del canestro, se non nel finale a buoi ormai scappati. In attacco Montanari produce un quarto da 9 punti (e un paio di assist al bacio), ottimamente coadiuvato da Zanzi (doppia doppia da 12 punti e 10 rimbalzi per lui) che mette la bomba che chiude definitivamente il match a favore degli uomini di Ortasi. Prossimo impegno in casa contro il Massalombarda, formazione storicamente ostica per la compagine fusignanese. Servirà mantenere più continuità in difesa e cercare di muovere bene la palla in attacco, come avvenuto in quest’ultima partita.

 

Fata Roba Fusignano - 289 Academy Budrio 71-60 (17-17; 34-36; 53-50)

Punteggi individuali - Fata Roba: Lugaresi 13, Montanari 29, Baldini, Scardovi n.e., Dalla Malva 6, Berardinelli 3, Hamdaoui 2, Nigro 2, Vecchi 4, Pelliccia, Zanzi 12. All. Ortasi - 289 Academy: Fiacchi 5, Fiumi 7, Sarti 8, La Cascia 1, Maccaferri 17, Boccardo 19, Generali 2, Guidi, Lucchi 1.

 

 

 

Please reload

Post recenti
Please reload

Aronne Gardini Basket 2001 Fusignano