Promo: il Fataroba torna alla vittoria tra le mura amiche

12/11/2019

Il Fata Roba reduce da tre sconfitte consecutive ospita una delle big del girone, il Faenza Basket Project finalista e dominatore della scorsa stagione regolare. Il game plan delle due squadre è chiaro. I padroni di casa devono difendere forte sull’asse BoeroSanto e cercare di recuperare tanti palloni per correre in contropiede e tenere alto il ritmo. I Faentini vogliono giocare a metà campo, a ritmo controllato, cercando di sfruttare i chili e i centimetri in più dei propri giocatori.


Nel primo quarto, nonostante i Fusignanesi costruiscano buoni tiri, non riescono mai a realizzare accontentandosi di 4 miseri punti. Per fortuna non si demoralizzano e continuano a difendere ordinati e grintosi, subendo solo 14 punti.
 

Nel secondo quarto i padroni di casa si sbloccano in attacco grazie alle triple dei 2000 Pelliccia e Bertazzoli che tengono il campo con sicurezza facendo anche un prezioso lavoro difensivo insieme al lungo Nigro che sfrutta la libertà di cui gode sugli aiuti di Santo per guadagnare rimbalzi d’attacco e punti. Si va all’intervallo sul 18 a 25. Non certo una bella partita ma i Fusignanesi mostrano la voglia di volerla giocare fino in fondo, nonostante la partenza ad handicap.


Al rientro dagli spogliatoi i padroni di casa mettono le marce alte in attacco realizzando 22 punti nel quarto iscrivendo 6 uomini a referto. La circolazione di palla è ottima e grazie alle penetrazioni di Zanzi si creano buoni tiri da tre per Montanari, Vecchi e Lugaresi. Il Fataroba ribalta l’inerzia della partita, opera il sorpasso e non si volterà più indietro. Il terzo quarto finisce 40 a 35.


Negli ultimi 10’ gli ospiti provano a buttarla sulla forza fisica mettendo costantemente la palla dentro e andando forte a rimbalzo d’attacco, ma ormai i locali hanno trovato fiducia nel tiro e con altre quattro triple e il lavoro a rimbalzo di Dalla Malva e Nigro respingono i tentativi di aggancio degli avversari. La partita termina 62 a 58.


Per il Fata Roba ottima prestazione di tutto il gruppo che potendo contare su una buona difesa di squadra ha poi avuto il tempo di trovare buone soluzioni offensive nelle seconda parte della partita. Adesso i ragazzi sono chiamati a confermarsi sabato prossimo alle ore 19 ancora in casa contro il Tatanka Imola.


Fata Roba Fusignano Faenza Basket Project 62-58 (4-14; 18-25; 40-35)

Punteggi individuali - Fata Roba: Lugaresi 4, A. Montanari 11, M. Montanari, Babini, Scardovi 4, Dalla Malva 6, Melandri, Zanzi 5, Nigro 6, Vecchi 14, Bertazzoli 9, Pelliccia 3. All. Ortasi. – Faenza Basket Project: Albonetti, Santo 21, Anghileanu, Boero 8, Ragazzi 2, Dal Monte, Turchiarulo 5, Fabbri, Pantani, Conti 8, Morsiani 16. All. Morigi.

 

 

 

 

 

Please reload

Post recenti
Please reload

Aronne Gardini Basket 2001 Fusignano