CSI: Troppo forte il Mystere

Si torna in campo dopo la sosta natalizia e la Bitways, dopo 3 vittorie in fila, affronta in trasferta i Mystere Lugo, seconda in classifica e da sempre tra le candidate al titolo.

Gli esperti padroni di casa cominciano subito a imporre il loro gioco sfruttando la supremazia sotto canestro, troppi i centimetri di differenza tra i roster e sarà questo il tema di tutta la partita. Fusignano cerca di opporre resistenza ma per tutto il primo quarto e parte del secondo coach Scolaro non vede la grinta e il sacrificio chiesto a inizio partita. La prima frazione di chiude sul 16-8 con Pelliccia (6 punti) che tiene a galla o suoi.

Nei minuti iniziali del secondo quarto le cose non cambiano e Lugo raggiunge anche un vantaggio importante (+16) abbastanza agevolmente, poi qualcosa cambia. Qualche scintilla in campo accende i Fusignanesi, aumenta la pressione sui portatori di palla Lughesi che faticano di più a trovare i propri lunghi e guidati da Negri (10 punti nel quarto) - con un incredibile break di 11-0 - si riporta in partita sul 30-25. Ma i Mystere sono troppo forti ed esperti per accusare il colpo e, dopo aver riordinato le idee con un time out, riprendono a macinare il loro gioco chiudendo il secondo quarto sul 37-29.

Nella seconda metà della partita il pressing della Bitways non riesce più a essere efficace, pochi i palloni recuperati e tanti i falli che condizionano i giocatori e mandano in lunetta i lunghi avversari che segneranno 29 dei 34 punti dei padroni di casa della seconda frazione scavando piano piano un solco importante (56-35 fine terzo quarto) che porterà al 71-45 finale. Sconfitta pesante da cui si deve sempre imparare qualcosa ma da archiviare subito perché si torna in campo dopo 48 ore contro Fit Ziria Cervia.

Mystere Lugo – Bitways Fusignano 71-45 (16-8; 37-29; 56-35)

Lugo: Raccagni, Plazzi 12, Chiarini 6, Fabbri 11, Taroni 17, De Giovanni 2, Baroncini, Zudetich 21, Fabbri 2. All. De Giovanni. - Fusignano: Ferrini 3, Valgimigli, Bezzi 4, Zanchini, Deggiovanni 4, Pelliccia 10, Capucci 5, Minguzzi 2, Fiorentini 1, Baroni 4, Negri 12. All. Scolaro.

Post recenti

Aronne Gardini Basket 2001 Fusignano