Promo: l'anno si chiude con una sconfitta

15/01/2020

Sotto l’Albero di Natale l’A.Gardini trova un’altra sconfitta nella trasferta di Bologna.

A vincere sono stati quelli della Salus, una banda di ragazzini ‘millennials’ con due 2000 e ben otto 2001 a referto: per la aerie gioventù al potere!

Gli ospiti inseguono per tutta la partita, rimanendo sempre in scia o ‘al gancio’ che dir si voglia, ma non riescono mai a trovare il cambio di passo per invertire l’inerzia della partita.

I ragazzi di coach Ortasi pagano un’altra serata difficile al tiro (27% dal campo), soffrono sotto canestro la presenza del ‘totem’ Cocchi che provoca tanti appoggi sbagliati e non riescono mai a risolvere il rebus delle giocate di capitan Grassi, per lui 27 punti finali, una spina nel fianco per tutti i 40 minuti.

Grazie alla difesa gli ospiti riescono a recuperare nell’ultimo quarto. Più volte sono a un possesso dal pareggio, ma alcuni errori dalla lunetta e lo 0/5 nell’ultimo periodo da oltre l’arco frenano la rimonta e così i padroni di casa riescono a portarla a casa.

Per la Salus una bella vittoria: per questi ragazzini il futuro è già adesso.

Per l’A. Gardini un altro scontro salvezza perso che complica la classifica.

 

Pallacanestro Salus Bologna – A. Gardini Fusignano 53-48 (16-15; 31-25; 42-34)

Punteggi individuali – Salus: M.Tabellini 3, Grilli, G.Tabellini 3, Nanni ne, Grassi 27, Chirco 10, Sugnani, Bucca 1, Cocchi 5, Dallacasa 4. All. Nieddu.- Fata Roba: Lugaresi 2, A.Montanari 12, M.Montanari 9, Babini, Scardovi 4, Dalla Malva 4, Melandri, Zanzi 9, Berardinelli 2, Bertazzoli 2, Pelliccia 2, Mariani 2. All. Ortasi.

 

 

 

Please reload

Post recenti
Please reload

Aronne Gardini Basket 2001 Fusignano