top of page

DIVREG: Netta sconfitta contro Forlì

La Bitways esce sconfitta senza se e senza ma in quel di Forlì. I padroni di casa conducono per tutti i 40 minuti, controllando il ritmo della partita. Gli ospiti non danno mai la sensazione di poter cambiare l'inerzia dell'incontro. Anzi il passivo avrebbe potuto essere ancor più pesante se l'AICS non avesse tirato un po' i remi in barca nell'ultimo periodo. In conclusione, per quel che si è visto stasera, semplicemente la squadra più forte ha battuto quella più debole.


In una partita a ritmo controllato, giocata quasi sempre a metà campo a difese schierate, non c'è stata storia. Quelli dell'AICS sono andati a nozze. A questi ritmi l'intramontabile Porcellini si fa ancora dare del Lei e fa quello che vuole nella metà campo offensiva. A questi ritmi l'esperta squadra forlivese mette in pratica a meraviglia gli schemi preparati da coach Mazzoni.


Forse se i ragazzi di coach Negri avessero provato a giocare una partita più aggressiva, mettendo tanta pressione in difesa e aumentando i ritmi anche a costo di sbagliare qualche scelta, ci sarebbe stato più equilibrio e chissà... Ma questo non lo sapremo mai o quantomeno, dovremo aspettare almeno fino alla partita di ritorno al PalaFuso.


AICS Junior Basket Forlì – Bitways Fusignano 78-58 (14-13, 36-22, 61-37)

Forlì: Zaccari 2, Baldini 6, Sughi 12, Cavaioli 11, Compagni, Criveto 6, Garoia 10, Borghesi, Porcellini 22, Trinidad 2, Ninoli 4, Calboli 3. All. Mazzoni.

Fusignano: Lugaresi 8, Montanari 16, Negri, Babini 2, Randi 2, Berardinelli, Bertazzoli 5, Nigro, Ndiaye 4, Vecchi 14, Pelliccia 7. All. Negri.





Comments


Post recenti
bottom of page