CSI: Sfortunato esordio casalingo

16/11/2015

Ancora sconfitti i ragazzi di coach Dragoni, all’esordio casalingo contro i Blu Notte di Ravenna, per 39-45.

 

La partita inizia con ritmi blandi e il primo quarto si chiude sul 10-13, protagonista Kibir coadiuvato da Casadio e Guerra. Nel secondo quarto Kibir va a segno tre volte e fa riavvicinare i fusignanesi ma l’equilibrio regna sovrano e quando suona la sirena della fine del primo tempo il punteggio di 20-21 è una cartina al tornasole dei ritmi non proprio elevati.

 

SI riprende con lo stesso copione, con gli ospiti che anche se non riescono a prendere il largo tengono spesso la testa avanti nel punteggio. Nel terzo quarto, Kibir è il solo, assieme a Pausini, a segnare dal campo per la Bitways Fusignano, per il resto si va avanti a forza di tiri liberi, come del resto fanno anche gli ospiti in un momento in cui la partita è molto spezzettata. Il quarto termina sul 33-36, con la gara che non sembra voler trovare un padrone.

 

Nell’ultimo quarto s’inverte la tendenza del terzo: non ci sono viaggi fruttuosi in lunetta ma solo canestri dal campo. Suprani,  capitano del Blu Notte, mette a segno tre canestri che, nel basso punteggio pesano come macigni e sposta l’inerzia a favore dei ravennati. A nulla valgono gli ultimi tentativi di Kibir e Zaffagnini: il Blu Notte prende un vantaggio non abissale ma sufficiente per condurre in porto una vittoria corsara.

 

Bitways Fusignano – Blu Notte Ravenna 39-45

Punteggi individuali:  Dragoni, Guerra  4, Pausini 2, Capucci 4, Pelliccia 2, Kibir 19, Casadio 2, Baroni 2, Antonellini 2, Zaffagnini 2.

 

Ahcraf Kibir, Mirko Guerra, Luigi Pelliccia, Ezio Zaffagnini, Marco Casadio - Enrico Capucci, Fabio Baroni, Antonio Pausini, Massimo Dragoni (all.), Adriano Antonellini

 

Please reload

Post recenti
Please reload

Aronne Gardini Basket 2001 Fusignano