U18: Sconfitta contro i Tigers

Sonora sconfitta casalinga contro i forti Tigers di Forlimpopoli, non a caso primi in classifica, per 35-77.

Sembra quasi si siano giocate due partite al Palazzetto di Fusignano. Il primo quarto è un massacro: i Tigers in attacco girano la palla a meraviglia facendola sostare frazioni di secondo nelle mani di ogni giocatore e finendo sempre col trovare l'uomo libero per una conclusione da sotto oppure in completa solitudine da fuori area. In difesa pressano il palleggiatore ma soprattutto raddoppiano appena passata la metacampo, mettendo in grande difficoltà i locali che prima perdono una marea di palloni, poi una volta usciti dai raddoppi finiscono col disintessarsi del canestro preoccupati come sono dal non farsi portare via il pallone. A nulla vale il time-out chiamato da coach Ortasi per fermare l'emorraggia, solo un canestro su azione per i fusignanesi in tutto il primo quarto e il parziale è una sentenza: 4-40. Decuplicati, si potrebbe finirla qua.

Dal secondo quarto sembra iniziare un'altra partita. La sosta di due minuti permette a coach Ortasi di mettere un po' d'ordine nelle idee dei suoi ragazzi e al ritorno in campo il confronto diventa decisamente più equilibrato. I fusignanesi si schierano a zona, e la cosa mette qualche granello di sabbia nell'ingranaggio degli ospiti, mentre in attacco, rincuorati da una difesa che finalmente tiene, acquistano maggiore fiducia. Il secondo quarto finisce in parità, 11-11 e si va al riposo sul 15-51.

Alla ripresa del gioco i Tigers, che probabilmente nell'intervallo hanno ripassato come attaccare la difesa a zona, spingono di nuovo il piede sul gas e riprendono a scavare il divario, anche se non più con la dominanate superiorità del primo quarto. Il parziale di 7-15 porta il punteggio alla terza sirena sul 22-66.

Nell'ultimo quarto, iniziato con un distacco talmente ampio da rendere impossibile una rimonta, i fusignanesi dimostrano ugualmente la loro voglia di lottare e vanno in attacco, soprattutto a rimbalzo offensivo, con grande aggressività, anche per dimostrare a loro stessi che il divario fra le due squadre c'è ma non è così ampio come riportato dal tabellone segnapunti. Il quarto si conclude a favore dei padroni di casa per 13-11, e la sirena finale suona sul 35-77.

Aronne Gardini Basket 2001 - Tigers Basket 2014 Forlimpopoli

Punteggi individuali: Lugaresi 9, Baldini 7, Polgrossi, Trofarello, Capucci M., Trancossi, Capucci S. 2, Whertman 2, Cerfeda 2, Balestri 13.

Post recenti

Aronne Gardini Basket 2001 Fusignano