I Div: Gran rimonta a Massa Lombarda!

Vittoria corsara per l’Aronne Gardini che vince a Massa Lombarda contro i giovani lughesi della Dorsten per 63-60, al termine di una partita che si è decisa solo nelle ultime curve del match.

Partita piena di ex, con diversi ragazzi della Dorsten in passato allenati da coach Ortasi che ora ritrovano sulla panchina avversaria, e che segna l’esordio per gli ospiti di Lorenzo Zanzi. L’inizio è dei padroni di casa che dominano grazie a Vecchi A. particolarmente ispirato in attacco e all’aggressività difensiva che mette in difficoltà i fusignanesi. I locali, sospinti dal pubblico di casa, si esaltano e concludono il primo quarto doppiando gli ospiti: 20-8.

Il secondo quarto continua sulla falsariga del primo, coi giovani lughesi che spingono il piede sul pedale del gas fino a portarsi a +21, che sembra il preludio a una fine anticipata della partita. Poi qualcosa cambia, l’Aronne Gardini trova bei canestri da Maestri e Battaglia ma anche diversi tiri liberi da Zanzi, che si dimostra fin da subito un’importante aggiunta. Alla ritrovata vena offensiva si abbina anche una difesa più efficace e lo scarto comincia a ridursi, nonostante qualche esultanza di troppo porti a un fallo tecnico. Il parziale di 16-19 manda le squadre al riposo sul 36-27.

Al rientro in campo l’Aronne Gardini continua a imporre il suo gioco e a rosicchiare lo svantaggio, approfittando anche del fatto che la Dorsten non ha più la stessa aggressività di inizio gara. È soprattutto sottocanestro, con Maestri e Nigro, che l’Aronne Gardini si fa sentire, così come sugli spalti si fanno sentire i pochi tifosi fusignanesi al seguito. Il parziale di 14-20, cui contribuisce ancora Zanzi con gli ultimi 5 punti consecutivi, porta le squadre al 50-47 prima dell'ultima e decisiva frazione.

Nell’ultimo periodo sono cruciali i canestri di Battaglia ma anche quelli del capitano Frabbi e di Aguzzoni, entrambi a secco fino a quel momento, che assestano al match le spallate decisive che sparigliano le carte e portano gli ospiti per la prima volta in vantaggio. La Dorsten accusa il colpo e non sembra riuscire a imbastire una reazione. Il finale è spezzettato e un susseguirsi di viaggi alla lunetta, da dove gli ospiti mantengono il sangue freddo e riescono a tenere a distanza gli avversari, vincendo per 63-60. Bella vittoria per i ragazzi di coach Ortasi su un campo difficile.

Dorsten Lugo – Aronne Gardini Basket 2001 60-63

Punteggi individuali: Scolaro, Scardovi 5, Bezzi 2, Frabbi 5, Aguzzoni 4, Nigro 6, Battaglia 13, Maestri 8, Zanzi 11, Pelliccia, Kibir 9, Montanari.

L'huddle vittorioso a fine partita.

Post recenti

Aronne Gardini Basket 2001 Fusignano