U14: Troppe assenze per giocarsela alla pari a Imola

15/03/2016

Sconfitta con onore dei ragazzi di coach Gemignani che perdono in casa della Virtus Spes Imola, seconda in classifica, per 47-29.

 

L'Aronne Gardini si presenta al PalaRuggi con un roster falcidiato da infortuni e malanni di stagione, composto da appena otto giocatori utili cosa che, in casa di una delle squadre più forti del torneo, suona come una mezza condanna. I fusignanesi però sono di diverso avviso e, incuranti delle rotazioni ridotte, affrontano i padroni di casa a viso aperto, concludendo il primo quarto a ridosso degli imolesi: 11-10.

 

 

La seconda frazione continua sulla stessa falsariga della prima, coi ragazzi dell'Aronne Gardini che controbattono punto su punto e, beneficiando della mano torrida di Luca Negri da oltre l'arco dei 3 punti, rimangono incollati alla partita. Il parziale di 12-11 ben descrive l'equilibrio in campo e manda le squadre al riposo lungo sul 23-21.

 

 

Nel secondo tempo però, causa la stanchezza e la prematura uscita per falli di due giocatori, gli imolesi prendono in mano le redini dell'incontro. Grazie a una difesa a zona che risulta particolamente indigesta ai fusignanesi, dapprima sfoderano un quarto da 14-5 che da la piega decisiva al match, poi completano l'opera con un ultimo periodo da 10-3, controllando agevolmente la gara mentre gli ospiti, numericamente contati, hanno già speso tutto. I ragazzi di coach Gemignani escono comunque dal campo a testa alta, consapevoli di aver dato tutto quello che avevano in corpo, che è la cosa veramente importante.

 

 

Virtus Spes Imola - Aronne Gardini Basket 2001

Punteggi individuali: Negri 9, Salvatori 2, Foschini 2, Morelli 9, Minguzzi, Tabanelli, Skenderasi, Triggiano 7.

 

 

 

 

 

Please reload

Post recenti
Please reload

Aronne Gardini Basket 2001 Fusignano