U18: Supplementare fatale a Morciano

25/04/2018

È una gara dalle mille emozioni quella disputata nel difficile campo di Morciano, nella quale, dopo un supplementare punto a punto, i padroni di casa riescono a spuntarla nei secondi finali, vincendo col minimo vantaggio di un punto la gara di andata dei playoffs,
 
Gli ospiti si presentano con solo 11 uomini per l’infortunio alla caviglia di Capucci.
Primo quarto quasi perfetto per il Basket Selene che, grazie alle 3 importantissime triple di Nacca, riesce ad avere la meglio con un parziale di 19 a 12. I Fusignanesi dimostrano una compattezza difensiva che mancava da tempo, inoltre riescono a rimanere concentrati sulla partita senza mai cascare nelle provocazionidel pubblico locale.
 
Nel secondo periodo, la reazione dei padroni di casa non tarda ad arrivare e i Fusignanesi appaiono sconcertati dall’aggressività avversaria e accusano il colpo andando sotto nel risultato. Solo nel finale, dopo la tripla casalinga di Andreini, gli ospiti riescono a riacciuffare il pareggio, allo scadere, con canestro di Ricci. Le squadre vanno negli spogliatoi in perfetta parità (31-31).
 
Al rientro in campo, la priorità per i ragazzi Fusignanesi è quella di rimanere concentrati e di continuare a giocare ad alti livelli. Gli ospiti, come richiesto dal coach negli spogliatoi, tengono nelle mani le redini della partita controllando tutti i 10 minuti senza mai calare l’intensità. Unica pecca del quarto è l’uscita dal campo di Minguzzi per 5 falli. Il 7 a 9 di parziale lascia comunque aperto il risultato finale.
 
Nell’ultima infuocata frazione di gioco, l’effetto del pubblico locale ha sempre più un ruolo decisivo sull'andamento della partita. Tra i Fusignanesi, Hamdaoui fa il bello e il cattivo tempo, segnando 8 punti che mantengono in pieno equilibrio la sfida. Poi però cade nelle provocazioni del pubblico, inducendo l’arbitro a punirlo con un fallo tecnico. Nella confusione generale, Ricci entra in campo e, causa un'incomprensione tra il tavolo e gli arbitri per un time-out, viene espulso. Il 4 su 5 ai tiri liberi dei padroni di casa sembra stendere definitivamente gli avversari che, nell’ultima azione, riescono miracolosamente a riportare l'incontro in parità con l’ennesima tripla della serata di Nacca.
 
Si va all'over time sul 61 pari, entrambe le compagini sono ormai stanche e con problemi di falli. Ma la reattività a rimbalzo dei giocatori di Morciano è decisiva per l’esito finale e i cinque liberi di un’instancabile Hamdaoui non bastano contro i sei punti avversari. Finisce 67 a 66 la gara di andata dei playoff. Finale di partita amaro per i Fusignanesi che escono sconfitti di una sola lunghezza ma che ora potranno giocare la rivincita fra le mura amiche. Appuntamento a sabato per la gara di ritorno al PalaFuso alle ore 17:00.
 
Morciano Eagles - Basket Selene Sant’Agata 67-66 d.t.s. (12-19; 33-33; 40-42; 61-61)
Punteggi individuali: Morciano: Bigini 18, Ceccolini 7, Sanchini 4, Modanesi, Andreini 7, Cevoli, Farizi 11, Domi, Casali, Gerardo, Grossi 20. All. Villa. - Selene: Ricci 3, Baldini 5, Minguzzi, Trancossi 2, Ferrini, Nacca 15, Hamdaoui 15, Cerfeda 11, Valgimigli 5, Civerra 5, Pellicia 6. All. Ortasi.

 

 

 

 

Please reload

Post recenti
Please reload

Aronne Gardini Basket 2001 Fusignano