Promo: pesante sconfitta contro Faenza

Partita senza storia quella nel rinnovato PalaBubani. Faenza parte avanti, va subito in doppia cifra di vantaggio nel primo quarto e non si ferma più. I successivi parziali servono solo a ingrassare il punteggio per i padroni di casa e ad aumentare la frustrazione per gli ospiti. Le premesse alla vigilia erano ben diverse, in virtù dell’ottima prestazione dell’A. Gardini nell’ultima uscita con la capolista Castel San Pietro e del risultato dell’andata che aveva visto prevalere i Fusignanesi al termine di un match punto a punto. In questa serata di San Valentino non si è visto niente di tutto questo.

Pronti via e i Manfredini vanno a segno con tre bombe consecutive, di cui due dello spauracchio Boero, prendendo subito fiducia. Dall’altra parte i Corelliani scheggiano con insistenza il ferro senza mai trovare il fondo della retina. Al 10’ il tabellone dice 18 a 6 per il Basket Project e partita già indirizzata.

Nei quarti rimanenti i Fusignanesi ci provano. Ma in attacco non è serata: quando tirano da sotto devono fare i conti con l’airone Santo che presidia l’area Faentina e costringe gli avversari a tiri frettolosi. Agli ospiti servirebbe qualche canestro da fuori, ma il 2/21 da oltre l’arco non li aiuta, con gli esperti padroni di casa che capiscono subito l’andazzo e battezzano tutti i tiratori.

Nell’altra metà campo i ragazzi di coach Ortasi non riescono mai a incidere in difesa, né a uomo né a zona, con capitan Morsiani e compagni che attaccano al loro ritmo trovando buoni tiri piedi a terra e, nei pochi momenti di difficoltà sono bravi a lucrare tanti falli e viaggi in lunetta da dove sono infallibili (alla fine 20/21 dalla linea della carità). Per l’A. Gardini arriva così un bel trentello che corrisponde alla peggior sconfitta stagionale. Coach Ortasi e i suoi ragazzi dovranno essere bravi a metabolizzare questa serata in fretta perché ora arriva il trittico di partite - Tatanka, San Lazzaro e Budrio – da non perdere, in cui si deciderà la stagione dei Ravennati.

Basket Project Faenza – A. Gardini Fusignano 71-43 (18-6, 41-18, 60-32) – Faenza: Ndiaye, Troni 23, Santo 6, Boero 13, Ragazzi 15, Dal Monte, Turchiarulo, Picone 4, Fabbri 2, Babini, Pantani 3, Morsiani 5. All. Morigi – Fusignano: Babini 2, Scardovi 9, Dalla Malva 2, Melandri 4, Zanzi 6, Berardinelli 4, Nigro 2, Bucchi 4, Vecchi 9, Bertazzoli 1. All. Ortasi.

Post recenti

Aronne Gardini Basket 2001 Fusignano