Promo: Ancora sconfitti a San Lazzaro

Il San Lazzaro vince lo scontro salvezza e aggancia l’Aronne Gardini in classifica. Strana partita ad alto punteggio tra due formazioni in crisi di fiducia e di risultati. Tanti possessi per entrambe le squadre, frutto dei tanti turnover e rimbalzi offensivi da ambo le parti.

Primo quarto nervoso, con i padroni di casa guidati dall’esperto Tradii mentre per gli ospiti va a segno tutto il quintetto. A partire dal secondo periodo gli attacchi prevalgono sulle difese e il punteggio si impenna. Alla fine saranno ben 20 i giocatori a referto, con il solo Magni a marcare visita per i Bolognesi.

Il San Lazzaro trova l’allungo a cavallo dell’ultima pausa: prima la bomba più fallo subito di Zanaroli da il +4 proprio sulla sirena. Poi altri tre tiri pesanti in apertura dell’ultimo periodo fruttano un vantaggio in doppia cifra per i padroni di casa.

I ragazzi di coach Ortasi provano a reagire rimescolando le carte in difesa: la zona press frutta qualche palla recuperata, ma capitan Minoccheri e compagni sono abbastanza solidi dalla lunetta da tenere gli avversari a distanza di sicurezza fino alla fine.

In Fieri San Lazzaro – Basket Aronne Gardini 79–74 (12-12, 30-31, 54-50)

Punteggi individuali - San Lazzaro: Magni, Tradii 16, Gianasi 9, Venturoli 12, Campedelli 7, Zanaroli 10, Fornasari 5, Minoccheri 4, Bacocco 10, Fiumi 6. All. Guidetti. – Fusignano: Lugaresi 3, A. Montanari 22, M. Montanari 6, Babini 2, Scardovi 8, Dalla Malva 10, Melandri 3, Zanzi 9, Bucchi 2, Bertazzoli 7, Pelliccia 2. All. Ortasi.

Post recenti