I DIV: Si riparte con una vittoria a Rimini

Dove eravamo rimasti? Ci eravamo lasciati dopo l'ultima partita del 2021 convinti di passare delle tranquille vacanze di Natale e invece è arrivata un'altra ondata e un'altra interruzione della stagione. Di nuovo e di buono c'è che questa volta si è riusciti a ripartire. Quindi, 55 giorni dopo l'ultima partita, rieccoci in campo.


In palestra c'è una strana atmosfera. Il risultato della partita passa in secondo piano. L'importante è essere tornati a giocare e farsi una bella sudata correndo dietro al pallone a spicchi. Si ritrovano di fronte i Riminesi della Pol. Stella e i Fusignanesi dell'Aronne Gardini. All'andata non c'era stata storia con un quarantello rifilato dai ragazzi di coach Ortasi agli avversari. Questa sera c'è stata più partita. I padroni di casa sono partiti forte con le bombe di capitan Frisoni e Tani e a metà del primo quarto erano già in doppia cifra di vantaggio. Ma il loro è stato un fuoco di paglia. Dopo il time-out chiamato da coach Ortasi, gli ospiti mettono a posto la difesa e pian piano si riavvicinano.


Nel secondo quarto le bombe di capitan Montanari e le penetrazioni di Scardovi portano al primo contro parziale degli ospiti che passano in vantaggio prima della pausa lunga. Il terzo quarto è quello che chiude sostanzialmente la partita. Adesso è Lugaresi a trascinare i compagni in attacco, mentre i Riminesi segnano con il contagocce. Il periodo si chiude con un parziale di 22 a 10 per i Fusignanesi che mettono la partita "in ghiaccio". Negli ultimi 10' qualche giocata spettacolare dei padroni di casa serve a farli rimanere in partita più psicologicamente che altro visto che il punteggio non sarà più in discussione.


Per i ragazzi di coach Ortasi una prima partita molto positiva dopo la pausa forzata, con tutti gli uomini a referto. In particolare da segnalare la partita a tutto campo di Lugaresi, con 7 recuperi, 4 assist e 12 punti e le "torri gemelle" Ndiaye e Ricci Maccarini da 30 rimbalzi in due, dominanti sotto entrambi i tabelloni. Alla prossima e sperando di non fermarci più.


Polisportiva Stella Rimini - Basket Aronne Gardini Fusignano 56-70 (17-12, 31-37, 41-59)

Stella Rimini: Grossi 5, Romano, Tani 6, Corsetti 11, Fi. Frisoni, Fe. Frisoni 13, Pesce, Celli, Carollo 11, Ricciotti 10, Vox. All. Daccico. - Fusignano: Lugaresi 12, Montanari 16, Scardovi 19, Randi 7, Ndiaye 2, Zaccari 3, Nacca 2, Pelliccia 5, Ricci Maccarini 4. All. Ortasi.




Post recenti