CSI: Bitways senza problemi con lo Slam Drunk

04/02/2018

Vittoria senza patemi per la Bitways che batte sul campo amico lo Slam Drunk di Faenza.


Partono bene i Fusignanesi riuscendo a muovere bene la palla in attacco contro la zona avversaria e riuscendo spesso a concretizzare soprattutto da oltre l’arco con un infuocato Scolaro. Dall’altro lato del campo però la Bitways non è particolarmente arcigna in difesa e consente agli ospiti di chiudere il quarto sotto appena di 2 punti.


Nel secondo quarto i padroni di casa stringono le maglie in difesa e riescono a creare un buon gap, muovendo sempre con efficacia la palla in attacco e trovando ottime conclusioni dall’arco dei 6,75 - a segno Lugaresi e ancora Scolaro - ma anche buone occasioni dopo rimbalzi offensivi. Si arriva all’intervallo con i Fusignanesi sopra di 9.


Al rientro sul parquet, la Bitways allunga definitivamente e prende un vantaggio, visto anche il punteggio non alto, che diventa incolmabile. Sono ancora le bombe - per mano Lugaresi, Scolaro e Negri - a scavare il divario e a generare il parziale di 16 a 6 che manda le squadre all'ultima pausa con un 44-25 difficilmente recuperabile per gli ospiti.

 

Gli ultimi 10 minuti non aggiungono molto alla storia del match, se non per arrotondare i tabellini. I Fusignanesi sollevano il piede dal pedale del gas e consentono allo Slam Drunk di vincere il parziale per 12-7, ma ormai avevano già dimostrato che - quando rimangono compatti e concentrati in difesa - possono essere un'avversaria davvero dura da digerire.

 

Bitways Fusignano - Slam Drunk Faenza 51-37 (14-12; 28-19; 44-25)

Punteggi individuali - Bitways: Scolaro 14, Bezzi 4, Manzoli, Capucci 6, Polgrossi 2, Pelliccia 2, Baroni, Trofarello 2, Lugaresi 17, Minzolini, Negri 4. All. Scolaro - Slam Drunk: Mucchi, Marika 2, Padalino 3, Atzori 2, Berti 5, Palumbo 11, Borzatta 3, Rontini, Pirazzini 6, Siri 4, Babini 1.

 

 

 

 

Please reload

Post recenti
Please reload

Aronne Gardini Basket 2001 Fusignano