U15: Sfiorato il colpaccio a Granarolo

Colpaccio mancato per un soffio dai ragazzi di coach Ortasi, che perdono in casa dell’imbattuto Basket Village di Granarolo dell’Emilia per 46-43, dopo aver condotto la gara per diverso tempo.

Dovendo fare a meno di Secchiari e Cavallini, i Fusignanesi affrontano la difficile trasferta in casa degli emiliani, in testa al girone a punteggio pieno. Con un 7-0 iniziale i padroni di casa mettono subito in chiaro che non hanno intenzione di perdere l’imbattibilità ma l’Aronne Gardini reagisce con una difesa pressing a tutto campo che permette diversi recuperi di palla e mette qualche granello di sabbia nell’ingranaggio del Basket Village. Il primo parziale è a favore della squadra di casa per 19-13.

Nel secondo quarto i Fusignanesi fanno letteralmente vedere i sorci verdi al Basket Village, che fatica anche solo ad andare al tiro: appena un canestro da parte dei padroni di casa in tutto il periodo, mentre gli ospiti mettono a referto 11 punti, scavalcando il Basket Village e andando al riposo lungo in vantaggio per 24-21.

Alla ripresa delle ostilità, l’Aronne Gardini riprende il discorso da dove l’aveva lasciato e continua a macinare gioco con una bella circolazione di palla, lasciando briciole agli emiliani e raggiungendo un vantaggio in doppia cifra. Ma le rotazioni della seconda parte del periodo, necessarie per conservare energie per il finale, non sortiscono l’effetto sperato e una serie di palle perse innesca il contropiede avversario. Il parziale del quarto è comunque ancora favorevole agli ospiti: un 11-10 che manda le squadre all’ultima pausa sul 35-31 per l’Aronne Gardini.

Nell’ultima frazione il Basket Village continua nella sua rimonta e, complice alcuni falli evitabili dei Fusignanesi che costano un precoce raggiungimento del bonus, torna a mettere la testa avanti nel punteggio, giungendo a un +7 quando mancano quattro minuti alla sirena finale. I padroni di casa restano in partita grazie a tiri liberi, a differenza dei ragazzi di Ortasi che tirano con percentuali deficitarie, collezionando un misero 4/19. Ciò nonostante gli sforzi dei Fusignanesi li portano a sfiorare l'aggancio, portandoli a -1 a 50 secondi alla fine. L’ovvia scelta tattica dell'Aronne Gardini di ricorrere al fallo sistematico viene però punita con un fallo antisportivo che, di fatto, fa pendere l’ago della bilancia a favore dei padroni di casa, che concludono vincendo per 46-43. Rimane la bella prova dei ragazzi in un campo difficile e la consapevolezza che il gruppo sta crescendo a vista d’occhio, ben assimilando gli insegnamenti impartiti.

Basket Village Granarolo – Basket Aronne Gardini 2001 46-43 (19-13; 21-24; 31-35)

Punteggi individuali: Filippi, Negri, Salvatori 2, Foschini 5, Morelli 11, Minguzzi 8, Psyzora, Tabanelli 2, Skenderasi 2, Varrani 2, Triggiano 11.

Riscaldamento pre-partita per i ragazzi di coach Ortasi.

Post recenti

Aronne Gardini Basket 2001 Fusignano