Promo: Eagles corsari al PalaFuso

A Fusignano va di scena il remake della finale playoff di Prima Divisione dell’anno scorso.

Certo a maggio c’era un altro clima, col palazzetto pieno come un uovo e le due squadre in fiducia dopo una stagione esaltante. Adesso le due società solo alle prese con l’impatto shock col campionato di Promozione e hanno bisogno entrambe di una vittoria che dia un po’ di serenità.

La partenza è favorevole al Morciano. La difesa dei padroni di casa, fatta di aiuti, recuperi e rotazioni difensive non fa male. A volte salta l’aiuto, a volte non arriva il recupero, e gli ospiti trovano il canestro con regolarità con tiri senza troppa pressione. Quando lo svantaggio è vicino alla doppia cifra, i fusignanesi trovano nuova linfa grazie all’ingresso dei panchinari. Ottimo l’impatto di Miglioli, Kibir e Berardinelli.

L’intensità difensiva aumenta, Vecchi si sblocca (finalmente) in attacco e, in un secondo quarto a basso punteggio, il Fata Roba riesce per un attimo a passare avanti, prima di un nuovo piccolo passaggio a vuoto che consente al Morciano di chiudere il primo tempo avanti di 4.

Dopo l’intervallo la partita procede punto a punto. Ospiti sempre avanti grazie alle bombe di Di Sgullo che ricacciano indietro i fusignanesi tutte le volte che si fanno sotto, mandando le squadre all'ultimo intervallo sul 52-50 per i riminesi.

L’inizio dell’ultimo quarto sembra il momento decisivo. Morciano non fa niente di che, ma i padroni di casa non vedono più il canestro nei primi minuti e in breve si trovano a -10.

Sembra finita, ma coach Ortasi prova la difesa a zona che battezza i tiri dagli angoli degli ospiti. In un attimo le parti si invertono. Ora è Morciano che spara a salve dall’arco e a un minuto dalla fine il Fata Roba è di nuovo a -3, quando gli ospiti sono costretti al time-out. L’azione decisiva è quella al rientro in campo: i riminesi attaccano con pazienza al limite dei 24” e trovano il canestro da sotto (più fallo) di capitan Masia, volando a +6 e chiudendo la partita.

Fata Roba Fusignano - Eagles Morciano 68-75 (17-23, 31-35, 50-52)

Punteggi individuali. Fata Roba: Lugaresi ne, Scardovi 15, Miglioli 7, Vecchi 18, Kibir 8, Montanari 11, Maestri 6, Nigro 2, Mazzotti 1, Zanzi, Berardinelli.

Morciano: Guastaferro 3, Masia 13, Palazzi 9, Citti ne, Chistè 9, Arduini 3, Di Sgullo 19, Bigini 14, Bacchini 5.

Post recenti

Aronne Gardini Basket 2001 Fusignano